Sei qui:
Modifica

Gli atti dello Stato Civile e le Pubblicazioni di matrimonio

PDF Invia per E-mail Stampa Scritto da   
Giovedì 10 Maggio 2012 10:31

Nozione e funzioni di stato civile:

Lo “stato civile” ha tre funzioni principali:

  1. ricevere a mezzo di dichiarazioni verbali (riprodotte per iscritto negli appositi registri) o di atti scritti (annotati e trascritti in tali registri) la documentazione essenziale che descrive un determinato complesso di eventi; l'ufficio di stato civile conserva tale documentazione, poichè dai fatti e dagli atti che essa rappresenta,   la persona trae la titolarità di taluni diritti ed obblighi verso lo Stato e verso gli altri cittadini;
  2. provvedere al rilascio delle relative certificazioni che riguardano lo status del richiedente;
  3. garantire l'attualità della documentazione raccolta nei registri in modo che essa sia sempre aggiornata rispetto alla persona.

Presso ogni Comune è istituito un ufficio di stato civile  che provvede alla cura dei quattro registri (cittadinanza, nascita, matrimonio e morte) e rilascia certificati dei documenti depositati agli atti dell'ufficio che attestano lo stato civile di ogni cittadino.

 

 

Il rilascio dei certificati di stato civile:

I certificati, gli estratti e le copie integrali degli atti che possono essere richiesti sono quattro:

  1. nascita;
  2. matrimonio;
  3. morte;
  4. cittadinanza

NOTA BENE:

  • le certificazioni di stato civile sono rilasciate subito al momento della richiesta;
  • sono in genere esenti da bolli e diritti (sono quindi gratuite);

 

 

Le Pubblicazioni di Matrimonio

 

 

Funzione della pubblicazione di matrimonio:

La celebrazione del matrimonio, sia civile che concordatario, deve essere obbligatoriamente preceduta dalla pubblicazione.

Questa ha la funzione di rendere pubblica la volontà di coloro che intendono contrarre matrimonio, affinchè chi ne abbia interesse possa opporsi in tempi utili.

La pubblicazione deve rimanere all'albo on line del Comune per  8 giorni consecutivi e non può comunque essere fatta prima di 6 mesi dalla data del matrimonio.

Una volta concluso il periodo obbligatorio per le pubblicazioni, si aspettano altri 3 giorni prima del rilascio del certificato di avvenuta pubblicazione.

 

Cosa fare in caso di matrimonio civile:

I fidanzati che intendono contrarre matrimonio seguendo il rito civile possono presentarsi direttamente presso lo sportello dell'Ufficio di Stato Civile per manifestare la loro volontà di sposarsi.

Lo stesso ufficio provvede a reperire i documenti necessari alla pubblicazione.

Una volta conclusa la fase di riperimento dei documenti, viene fissato un appuntamento con l'Ufficiale di Stato Civile per procedere alla pubblicazione.

Da precisare che:

  • se entrambi i fidanzati sono residenti nello stesso Comune è necessaria una marca da bollo da € 14,62;
  • nel caso in cui i fidanzati siano residenti in 2 Comuni diversi sono necessarie 2 marche da bollo da € 14.62. In questo caso l'Ufficio gestore delle pubblicazioni provvederà ad effettuarle anche presso l'altro Comune;
  • per chi non è in possesso della cittadinanza italiana è altresì necessario il nulla osta rilasciato dalle competenti autorità consolari.

 

Cosa fare in caso di matrimonio concordatario:

Il matrimonio concordatario è quello celebrato secondo i riti della religione cattolica al quale, in base agli accordi tra Chiesa cattolica e Stato italiano, sono riconosciuti effetti civili.

La procedura differisce dalla precedente nella fase iniziale: nel momento in cui i fidanzati si presentato davanti all'Ufficiale di Stato Civile per esprimere la volontà di contrarre matrimonio, devono portare con sé la richiesta di pubblicazione del sacerdote titolare della Parrocchia in cui si intende contrarre matrimonio.

 

 

Dove e quando andare:

Il servizio di Stato Civile è effettuato da:

UFFICIO ANAGRAFE e STATO CIVILE del COMUNE DI VILLA BASILICA

Via Roma, 1

55019 Villa Basilica LU

Tel. 0572 461625/26 – e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

 

ORARIO: dal lunedì al sabato dalle ore 09 alle ore 13:30