Sei qui: Home News Terremoto, Regione Toscana e ANCI TOSCANA aprono un conto per la raccolta fondi

Terremoto, Regione Toscana e ANCI TOSCANA aprono un conto per la raccolta fondi

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da redazione Villa Basilica    Sabato 27 Agosto 2016
regione-toscana-ew34_22
Logo-ANCI-Toscana-per-web

 

Un conto corrente unico dove far confluire tutte le donazioni per l'emergenza del dopo terremoto, quello che ha sconquassato borghi e paesi del centro Italia il 24 agosto, con 250 morti accertati, centinaia di feriti e  migliaia di sfollati.

Per affrontare l'emergenza, mentre si continua a scavare tra le macerie di paesi che non esistono più, si stanno allestendo i campi: due quelli in capo alla Toscana, a Mosicchio e Cornillo.  Ma si raccolgono anche donazioni e per questo la Regione Toscana e Anci Toscana hanno  attivato un conto corrente dedicato alla raccolta di fondi.


Il conto corrente è

n. 8888.32 - "Toscana per l'emergenza terremoto centro Italia"

Banca Mps ag.17 - Via Novoli 50132 Firenze.

 

Le coordinate bancarie sono

Bban Q 01030 02818000000888832

Iban  IT 43 Q 01030 02818 000000888832

Bic PASCITM1F17.

 

La Regione ha già versato sul conto un milione di euro.

 

Alla Protezione Civile regionale continuano a arrivare offerte di aiuto e di raccolte di vestiario e beni di prima necessità. Ma fino a questo momento il Comitato operativo nazionale non ha formulato richieste in tal senso.

Pertanto si invita chiunque voglia organizzare simili servizi ad attendere disposizioni dalla Protezione Civile a seguito di un censimento accurato dei bisogni e delle necessità.

Chi avesse da mettere a disposizione strutture d'accoglienza o attrezzature particolari per le operazioni di assistenza in loco, potrà segnalarlo a un account che sarà predisposto al più presto e verrà contattato in seguito.