Sei qui: Home

Rischio incendi, prorogato al 15 aprile il divieto di abbruciamenti

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Redazione Comune di Villa Basilica   
Mercoledì 01 Aprile 2020
E' stato prorogato al 15 aprile il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale.
La proroga di quindici giorni rispetto alla scadenza fissata al 31 marzo si è resa necessaria a causa del mantenimento delle attuali condizioni di rischio, legate in particolare agli effetti prodotti dal perdurare di condizioni meteo climatiche caratterizzate dalle scarse precipitazioni dei mesi scorsi.
Per ulteriori informazioni consultare il sito https://www.regione.toscana.it/-/abbruciamento-di-residui-vegetali
 

EMERGENZA COVID-19 _ MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Redazione Comune di Villa Basilica   
Martedì 31 Marzo 2020
In relazione alla situazione economica determinatasi per effetto delle conseguenze dell’emergenza Covid-19, il Comune di Villa Basilica prevede un aiuto immediato per i nuclei familiari in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali.
Il sostegno è previsto in via prioritaria per i soggetti che non sono già assegnatari di prestazioni assistenziali (RdC, Rei, Naspi, Indennità di mobilità ecc….), soggetti che hanno perso il lavoro, soggetti che hanno sospeso o chiuso attività e non hanno liquidità per il proprio sostentamento, soggetti con lavori intermittenti.
Gli interessati dovranno produrre un’ autodichiarazione che attesti lo stato di bisogno o necessità (modello allegato) al seguente indirizzo:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo .
Per informazioni è possibile chiamare, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 il numero 0572-46161.
Allegati:
 

Bonus Sociale Idrico Nazionale

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Redazione Comune di Villa Basilica   
Sabato 28 Luglio 2018
Bonus-idrico.jpgDal 1 luglio 2018, oltre al Bonus Sociale Idrico integrativo, può essere richiesto presso i comuni o presso i CAAF da essi delegati, il Bonus Sociale Idrico Nazionale (http://www.autoritaidrica.toscana.it/content/bonus-idrico-2018), congiuntamente alle richieste per l’ottenimento del bonus sociale elettrico e/o gas.

Il bonus consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per gli utenti domestici residenti che si trovano in condizione di disagio economico.

Anche il bonus idrico, come quello elettrico e gas, e’ gestito tramite la piattaforma SGATE, pertanto, a partire dal mese di luglio 2018, gli utenti in possesso dei requisiti previsti potranno recarsi presso il Comune per effettuare la richiesta completando le informazioni gia’ fornite con il nome del Gestore che distribuisce l’acqua e il numero utente riportato nella bolletta.

 

Nella locandina esplicativa sono elencate le caratteristiche generali del Bonus sociale idrico Nazionale e di quello Integrativo.
 

Approvato il nuovo Regolamento Urbanistico

PDF Stampa Invia per E-mail
Martedì 17 Dicembre 2013

ru

 

Si informano tutti gli interessati, cittadini e tecnici, che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 25 del 26 Novembre 2013 è stato approvato il Regolamento Urbanistico Comunale .

 

A breve l'Ente provvederà a pubblicare sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana l'avviso di approvazione e di pubblicazione del Regolamento Urbanistico.

 

Gli elaborati progettuali e le norme di attuazione del nuovo Regolamento Urbanistico, con le modifiche apportate a e seguito della presentazione delle osservazioni, sono scaricabili  a questo link .

 

Tutti gli elaborati che compongono il Regolamento Urbanistico sono consultabili presso l'ufficio tecnico comunale.

 
Altri Articoli...